Birra “calda” per gli ultimi giorni di freddo


Questi giorni ancora freschi sono il momento ideale per provare un’ottima birra “calda” dal nome di origine austriaco, ma di produzione italiana: la Thereseiner.A differenza delle gelate birre estive, la birra d’inverno Thereseiner, si degusta quasi tiepida (a 10°) così da avvertire il grado alcolico di 9%.
Gli inteditori sapranno riconoscere al primo sorso i suoi inconfondibili aromi di liquirizia, caffè tostato e frutta secca che si sposano perfettamente con formaggio stagionali o cioccolato fondente.
Nel 2009 ha vinto negli Usa la World Beer ChampionSheep, il campionato mondiale delle Birre.


Articoli Correlati:

Tag: , , , , ,

Scrivi un commento

Iscriviti alla Newsletter di Elation